Al via la quarta edizione di International Couture Fashion Show, organizzata dall’Istituto Culturale Italo Libanese che ha selezionato con cura designers Italiani e Internazionali per sfilare sulla passarella di ALTAROMA alla Ex Caserma Guido Reni. Un filo conduttore mistico unisce la moda alla bellezza di questa edizione. Presenteranno le loro collezioni couture Abiddikkia, Barocqo Jewelry, Marcela de Cala, Missaki Couture e Natasha Pavluchenko.

In apertura di International Couture Fashion Show, il tributo alla città di Tursi-Matera e a Maria di Anglona, omaggiati dalla designer Polacca Natasha Pavluchenko con la collezione intitolata “Maria Anglona”, che è una testimonianza di come la storia influenza e sprona la moda. Natasha Pavluchenko è rimasta colpita dalla bellezza della Vergine di Anglona che gli ha trasmesso spiritualità, fede ed energia. A’biddikkia di Giovanna Mandarano conferma il DNA del Brand, sempre legato al gusto mediterraneo ed influenzato dalla sua Panarea. La collezione couture intitolata “La Rinascita della Moda” presenta un susseguirsi di abiti colorati con l’aggiunta di dettagli che ricordano lo stile Barocco. Missaki Couture, dal Libano fa sognare le odalische assieme a “Cyra”, la sua bellezza e i suoi colori sono la fonte d’ispirazione che diventa anche il titolo della collezione couture di Missak Farassian presentata a International Couture.

I Gioielli celestiali di Baroqco con la collezione “Stairways to Heaven” elevano l’anima della donna che li indossa e in conclusione la collezione “Vieira” di Marcela de Cala ispirata ai miti e alle storie della famosa Vieira di Santiago de Compostela. Il look delle modelle è realizzato per il trucco dallo Staff Face Place Academy by Pablo – Art director Gil Cagné. Per le acconciature dallo Staff di Wella con la direzione artistica di Giovanni Salerno. Le calzature di International Couture sono di Rugantino by Alessi & Alessi.

Tra gli ospiti, Le loro Eccellenze Ambasciatori dei paesi partecipanti a International Couture, la Principessa
Boncompagni Ludovisi, il Prof. Dott. Giuseppe Anelli Presidente fondazione Sapentia Mundi, l’Ing. Antonello De
Santis Presidente Rete Jonica Turismo, il dott. Giovanni Oliva Segretario Generale Fondazione Matera 2019, il Sindaco di Tursi il Prof. Salvatore Cosma, il Vicesindaco Maria Anglona Adduci e l’Assessore Roberto Trani, il Prof. Dott. Mangialardi, la conduttrice televisiva Janet De Nardis, le attrici Cristina Pelliccia, Anna Bellato Teresa Romagnoli, Esther Elisha, l’attore Josafat Vagni, il presentatore Anthony Peth, l’Artista Ilian Rachov e molti altri dal mondo della Moda e dello Spettacolo.

By | 2020-01-22T21:14:00+00:00 Gennaio 22nd, 2020|Prossimi eventi|

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: