Nata dall’idea di creare una piattaforma associativa per tutelare la salute in ogni sua forma e realizzare un trait d’union con le strutture ospedaliere e gli operatori del territorio, costituitasi a fine maggio 2019 aggregando una serie di professionisti appartenenti a vari campi, l’associazione “Pro Salute onlus Monti Prenestini” si è presentata al pubblico nell’evento svoltosi prima della conclusione del 2019 a Palestrina. Scelte per identificare il team due immagini iconiche legate a Palestrina: la statua della pietà di Michelangelo ed il gruppo scultoreo di Esculapio ed Igia rinvenuto in Città nel 1787 accompagnati, per sintetizzare la mission perseguita, dalla citazione del filosofo Artur Schopenhauer “La salute non è tutto, ma senza la salute tutto è niente”.

Curare la salute in ogni aspetto e promuoverne la tutela curando anche il contesto in cui si sviluppa rappresenta la vision di “Pro Salute” che infatti si propone di realizzare gli scopi di solidarietà sociale e di agire per favorire ed accrescere nella collettività dei territori dei Monti Prenestini il bene primario della salute stessa.

Molteplici saranno i servizi offerti dal team come l’organizzazione di conferenze, eventi, concerti e manifestazioni, l’istituzione di concorsi e borse di studio atti a promuovere la salute, la realizzazione di corsi di formazione rivolti tanto agli operatori socio-sanitari quanto ai residenti del territorio dei Monti Prenestini.

A guidare l’Associazione è il presidente Claudio Tagliaferro insieme, sempre nei vertici associativi, a Giuseppe Farina ed Antonio Ianne. Oltre a questo trittico che ha avuto l’idea e la costanza di avviare il progetto da cui è nata “Pro Salute” molti altri esponenti sono attivi e partecipi della realtà associativa e prova ne è la grande partecipazione riscontrata in occasione della citata presentazione ufficiale tenutasi a novembre scorso.

Le attività del gruppo verranno rappresentate di volta in volta non solo attraverso i canali social quali sito e profilo facebook ma troveranno un’identità importante quale volano di diffusione tramite un giornale dedicato, a cura del nostro Editore Studio Monolite, in cui ci sarà spazio per approfondimenti e racconti in soggettiva, testimonianze dirette e interessanti della vita associativa e dei risultati raggiunti come degli obiettivi futuri in cui protagonisti saranno i cittadini che vorranno aderire per condividere questa nuova realtà e trarne benefici sopratutto in ragione del Protocollo d’intesa siglato già da diversi Comuni appartenenti al territorio.

Nel video servizio di Monolite Magazine una panoramica della presentazione ufficiale qualificata da noti professionisti del campo medico quali il direttore sanitario del Distretto di Palestrina dott.ssa Luisiana Colombo, il primario del reparto di Chirurgia dell’ospedale “Coniugi Bernardini” prof. Franco Cristini, il primario del Pronto Soccorso dello stesso nosocomio dott. Enrico Ferri.

La manifestazione ha registrato l’afflusso di numerosi cittadini nonché l’adesione di diversi esponenti delle autorità ed istituzioni locali come il sindaco di Palestrina Mario Moretti, l’on. Rodolfo Lena. L’evento si è tenuto presso la sala conferenze della Itop SpA Officine Ortopediche a Palestrina.

By | 2020-01-13T08:18:16+00:00 Gennaio 13th, 2020|Notizie|

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: