Nel nostro viaggio attraverso il mondo della Scuola, abbiamo intervistato la professoressa Antonella Venanzi, docente di lingue presso un istituto romano. La storia personale della Prof.ssa ne delinea un profilo originale data la sua particolarissima esperienza di vita che l’ha portata, giovanissima, a vivere negli Stati Uniti. Fu un’avventura emozionante, iniziata –ci confida- con la leggerezza di chi ha appena concluso un importante ciclo di studi e con slancio ed intraprendenza sceglie di trascorrere un periodo di vacanza-studio all’estero per perfezionare le conoscenze acquisite. Quella scelta si trasformerà per la Venanzi in una occasione di vita americana durata ben sei anni e, grazie a questa lunga permanenza, l’insegnante si è formata con uno sguardo aperto e vivace non solo nel trasmettere le competenze ma anche nella modalità di rapportarsi agli alunni. Oggi, tornata nella Capitale, la Prof.ssa è coordinatrice e docente della scuola media dove insegna inglese e spagnolo. Nella video intervista che segue ci racconta come è cambiato, alla luce dell’emergenza sanitaria Covid 19, tra sorprese e novità tecniche, il rapporto con se stessa e con i colleghi ma soprattutto con i ragazzi ai quali la Prof.ssa Venanzi offre un consiglio per affrontare la prova d’esame.

By | 2020-06-02T12:09:32+00:00 Giugno 2nd, 2020|Attualità, Scuola|

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: