Chi avrebbe mai detto che da un pomeriggio tra amici davanti a un caffè sarebbe nata un’associazione culturale che quest’anno compie dieci anni? L’associazione culturale “Caffè Corretto” sta per giungere al suo primo decennale e spegnerà orgogliosamente le proprie candeline davanti ai suoi soci e ai molteplici amanti della cultura che l’hanno vista crescere.

Si tratta di un traguardo importante per un’ associazione nata in una piccola cittadina di undicimila abitanti come Cave, un’associazione che è riuscita a crescere grazie al coinvolgimento dei tanti concittadini uniti dalla passione per la letteratura.

Oggi l’associazione conta tra i propri numerosissimi soci tanti amici provenienti da tutta Italia, e l’appuntamento con l’evento più prestigioso e atteso, ossia il “Premio letterario – Città di Cave” , viene ripreso dal giornale Monolite Magazine e ricordato anche da Radio Rai.

“Caffè Corretto” non si limita solo alla pura lettura dei libri, infatti la sua opera è divulgativa e pedagogica: si organizzano corsi di scrittura creativa curati dalla scuola Holden di Torino, dalla scuola Omero di Roma e dalla scuola Macondo e corsi di lettura ad alta voce curati da Vanna Locatelli. Famose sono le passeggiate letterarie proposte dall’associazione, dove si ripercorrono i luoghi evocativi dell’autore scelto. Tra i percorsi più significativi ci sono state le passeggiate a Napoli alla riscoperta di Leopardi, a Gertaldo lungo le vie vissute da Boccaccio oppure a Bolgheri e Castagneto in memoria di Carducci. Da ricordare anche le uscite dedicate al teatro, ultima tra queste, presso il Teatro “Sala Umberto” a Roma, la rappresentazione di “Misery” tratto dal romanzo di Stephen King.

Le attività non finiscono qui: Speed date, Workshop dedicati alla letteratura straniera, letteratura per ragazzi “Storie di campagna, concorso l’Oca Bianca” .

Dulcis in fundo, a conferire notorietà a livello nazionale all’Associazione Caffè Corretto è l’annuale “Premio letterario – Città di Cave” che nell’edizione 2020, nel Chiostro di S. Carlo a Cave, ospiterà nuovamente la celebre scrittrice Dacia Maraini, madrina d’eccellenza e da anni impegnata a sostenere con amore l’associazione.

Fino all’imperdibile Premio Letterario si avvicenderanno tanti interessanti appuntamenti, tutti in calendario. Così, se vi è venuta voglia di farvi travolgere da queste iniziative culturali, date un’ occhiata al sito www.associazionecaffecorretto.it

 

Mara Bruni e Francesca Rubina Pepe

By | 2019-12-06T12:03:39+00:00 Dicembre 6th, 2019|Latest Articles|

Leave A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: